Coppia di angeli
Coppia di angeli
Coppia di angeli
Coppia di angeli

Scuola fiorentina

Firenze, XV secolo

Coppia di angeli

Autore o Bottega:
Scuola fiorentina
Caratteristiche dell'opera :
Firenze, 1470-80 circa. Legno di tiglio dipinto e dorato
Dimensioni :
Altezza 25 cm - Larghezza 10 cm - Profondità 10 cm
Provenienza :
Collezione privata, Londra, UK; collezione privata, Olanda
Bibliografia :

Questa coppia di angeli e? un bell’esempio dell’abilita? della scultura toscana durante il XV secolo. Prima di tutto sono scolpiti con precisione eleganza e cura per le proporzioni anatomiche; questo e? raro da trovare nella scultura di quel periodo. Il legno e? il tiglio (tipico della Toscana). Sono dipinti con una brillante policromia che aumenta la loro bellezza. I volti sono pitturati con molte sfumature di colori, che danno loro molto espressivita?. Il colore rosso sulle labbra e sulla guancia e? un meraviglioso esempio di abilita? dell’artista. I capelli sono intarsiati con i classici ‘boccoli rinascimentali’; possiamo trovare questo tipo di capelli nella pittura di Filippo Lippi e negli grandi maestri pittori del periodo. Gli angeli sono vestiti con una piccola tunica che presenta un bordino nell’angolo del vestito; sono inginocchiati, con un candelabro appoggiato su una gamba e retto da entrambe le mani. Il ginocchio che fuoriesce dalla tunica e? un dettaglio che conferma la bravura dello scultore. Il candelabro termina con uno stilema vegetale molto usato in questo periodo. Questa coppia di angeli e? piu? piccola dell’angelo normale perche? probabilmente erano fatti per una collezione privata e non per una chiesa. Entrambe le sculture hanno sul retro due scritti: uno che puo? essere datato nel XV secolo perche? e? una preghiera, e un altro che ha certificato il periodo in cui erano stati forse restaurati (1701?). Alla fine del XVIII secolo ed all’inizio del XIX secolo, c’era gia? l’attenzione per il restauro di oggetti importanti e da collezione.

Sculture

sculture

Fennec

Amedeo Gennarelli

Levriero

Levriero

Estate

Giuseppe Gambogi

Giovane con turbante

Alfredo Pina

Lo sposalizio della Vergine

Cerista lombardo

Vaso bruciaprofumi

Disegno di Luigi Valadier